first_image

Città di Ortona

Via Cavour, 24

66026 - Ortona (CH)

Tel. 085 90571

Fax: 085 9066037

Partita I.V.A. 00149620692

protocollo@pec.comuneortona.ch.it

Immagine

Immagine

Immagine

tostiano

bco

Immagine

Estate Ortonese 2018

Immagine

Calendario Eventi
<< Settembre 2018 >>
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Attenti all’educazione del territorio

Il progetto del centro di educazione ambientale primo nella graduatoria regionale

Il Comune di Ortona con il suo centro di educazione ambientale “Ortonammare” è risultato il primo nella graduatoria regionale dei progetti finanziati per i centri di educazione ambientale. Il progetto ortonese è risultato primo in graduatoria su 64 progetti presentati, con l’ottenimento del massimo del finanziamento (10mila euro) previsto dal bando regionale.
«Si tratta di un riconoscimento alla buona progettualità dei nostri uffici e collaboratori a partire dal referente del CEA “Ortonammare” Tito Vezio Viola – sottolinea il vice sindaco Vincenzo Polidori con delega all’ambiente – ma testimonia anche l’indirizzo della nostra amministrazione attenta alla valorizzazione e tutela del territorio a partire dalle azioni basilari che riguardano una corretta e migliorativa attività di educazione ambientale e di formazione alla cittadinanza».
Il progetto presentato dal Comune di Ortona si articola in due momenti formativi: il primo coinvolgerà le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, per un totale di 20 classi con la partecipazione di circa 400 alunni e 40 docenti, mentre è prevista una specifica attività di approfondimento sulle tematiche ambientali rivolta alla cittadinanza e ai diversi portatori d’interesse nell’ottica di una partecipazione attiva della popolazione alla conservazione degli ambienti naturali presenti sul territorio comunale e a corretti comportamenti di riduzione di impatto.
Il progetto, inoltre, si avvarrà di risorse umane e professionali in ambito scientifico e educativo così da garantire da una parte un’ottima qualità nel campo dell’educazione ambientale e della formazione e dall’altra una alta partecipazione dei cittadini strutturando incontri interessanti e formativi predisposti dal personale del CEA e della biblioteca comunale, animatori ambientali e personale tecnico-scientifico dello IAAP (Istituto Abruzzese per le Aree Protette), del WWF costa frentana e teatina e del CAI sede di Ortona che insieme all’amministrazione ortonese sono impegnati nella gestione delle aree protette del territorio comunale, personale tecnico-scientifico del progetto PACC Abruzzo “Resilienza e politiche di adattamento ai cambiamenti climatici” e responsabili di EcoLan, azienda che cura il servizio di raccolta differenziata del comune di Ortona.